LABORATORIO MAGICOFANTASTICO
Come l’immaginazione crea la tua realtà

Siamo tutti artisti, la nostra vita è un’opera d’arte, il tuo capolavoro, riesci a vederlo?

Vi sono due forme di immaginazione, una è nota come “immaginazione sintetica” e l’altra come “immaginazione creativa.”
L’immaginazione sintetica è quella che usa vecchi concetti o piani sviluppando da essi nuove combinazioni, questa forma di immaginazione non crea nulla ma è utile per lo sviluppo di soluzioni alternative. Attraverso l’immaginazione creativa invece la mente ha accesso direttamente all’Intelligenza Infinita, un mezzo che permette all’intuizione ed all’ispirazione di manifestarsi aprendo la porta di accesso alla creazione. Entrambe le forme di immaginazione vanno coltivate e sviluppate perché entrambe ci permettono di conoscerci, conoscere e creare. A causa di un sistema educativo che castra sin dall’infanzia le qualità immaginative dell’essere molte persone perdono la capacità di immaginare ma queste non sono perdute per sempre, possono essere riportate alla luce attraverso milioni di giochi diversi ed esercizi gioiosi, questo è il progetto che sto portando avanti con il mio Laboratorio Magicofantastico. Ogni persona è diversa, per questo durante l’anno si svolgeranno esplorazioni fantasticomagiche che prendono in considerazione le varie manifestazioni artistiche: scrittura, pittura, musica, fotografia, poesia etc. Scopriremo ed esploreremo il nostro corpo fisico, la nostra mente, la nostra connessione con l’energia creatrice della vita e come usare la forza degli elementi a scopo creativo: fosfenismo, proprietà e informazione dell’acqua, potere della parola, i segreti della roccia, usi delle piante etc.
Impareremo come raggiungere quella pace interiore che è stato dell’Essere essenziale per esprimere al meglio il nostro potere creativo e accedere al mondo delle soluzioni.

Ogni grande realizzazione nasce da un’idea frutto della nostra immaginazione creativa, della nostra apertura all’Intelligenza Infinita, se ripercorriamo la storia di ogni grande e piccola impresa realizzata dall’uomo, troveremo che prima di tutto c’è stata un’idea, un’intuizione, sono le idee che creano la storia e non viceversa. Consiglio a tutti di cominciare ad aprirsi a questa visione della creazione fantastica, è la strada del cuore.

Chiudi gli occhi e immagina la gioia… ora: manifestala!
Ti aspettiamo…

 

con VEGA ROZE

Vega Roze

Vega Roze, scrittrice e artista, autrice dei libri: “Quel che una Strega sa” e “Il Piccolo Dreamer- Programmatore di Mondi” , trainer della School for Dreamers, sua missione in questa vita è questa vita è condividere la Via del Cuore con tutti coloro che hanno occhi per sentirla.

Siti:
http://vegagiorgiaroze.blogspot.it/
http://lnx.schoolfordreamers.com/school-for-dreamers

CONTATTI:
vegaro24@gmail.com

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.